Lavorare con i pony

Pony games: stage con Jacques Cavé

Nascono le nuove figure tecniche

Una volta per lavorare con i pony era necessaria la qualifica di Animatore Pony, di primo o secondo livello.

Dal 2011 queste figure sono state sostituite dalle figure di “operatore tecnico di attività ludica” (che sostituisce l’Animatore Pony di 1° livello) e “tecnico di attività ludica”(che sostituisce l’Animatore Pony di 1° livello).

 

Iter formativo

Per ottenere la qualifica di Operatore tecnico di attività ludica bisogna frequentare:

  • Unità didattica n.1: Conoscenze di base, della durata di 72 ore
  • Unità didattica n. 2/al: Specializzazione, della durata di 48 ore

Al termine della seconda unità didattica si sosterrà un esame con una prova teorico-pratica.
I candidati che superano l’esame conseguono la qualifica di Operatore tecnico di attività ludica (OTAL).

Per ottenere la qualifica di Tecnico di attività ludica bisogna

  • aver superato l’esame finale dell’unità didattica n.1
  • essere in possesso del brevetto “B” da almeno tre anni continuativi
  • fare due affiancamenti documentati durante manifestazioni federali (per esempio Campionati Italiani, Campionati Regionali, Ponyadi, Ponymania, Ponylandia) certificate dallo starter ufficiale
  • frequentare l’Unità didattica n. 3/al, della durata di 96 ore

A questo punto il candidato potrà accedere alla prova d’esame che prevede l’elaborazione di una tesi scritta basata sull’analisi di un caso pratico (concordata con il Docente del Corso, di circa 20 cartelle, eventualmente corredata anche di video). La prova d’esame consta nella discussione della tesi e in un colloquio sugli argomenti trattati durante il corso

Il candidato, superato l’esame, otterrà la qualifica di Tecnico di attività ludica (TAL).

 

Competenze e mansioni

L’operatore tecnico di attività ludica svolge il proprio lavoro all’interno delle Associazioni Affiliate e Aggregate di qualsiasi tipologia, alle dirette dipendenze tecniche dell’Istruttore Federale e/o Tecnico titolari, con le seguenti mansioni:

coadiuvare e/o sostituire l’Istruttore/tecnico all’interno dei centri ippici con particolare riferimento a:

  • messa in sella
  • conduzione di riprese elementari di equitazione per principianti
  • controllo delle scuderie
  • assistenza mascalcia
  • primo soccorso veterinario
  • attività promozionale
  • utilizzo della metodologia ludica prevista nel programma di formazione

Il Tecnico di attività ludica ha le stesse mansioni dell’O.T.A.L., ma in più ha accesso ai campi prova e i campi gara di:

  • Pony e Mounted Games
  • Gimkane
  • Gimkane Jump
  • Gimkane Cross
  • Carosello
  • Presentazione
  • Avviamento all’Endurance

Lavora con noi

Se sei interessato al mondo dei pony e dei cavalli puoi mandarci il tuo curriculum alla mail gioberta@gmail.com: qualora avessimo delle posizioni aperte corrispondenti alle tue competenze e ai tuoi desiderio ci metteremo in contatto con te.

Posizioni aperte

Maggio 2016 – ricerchiamo collaboratori per le seguenti figure:

Istruttore FISE per gestione scuola cavalli e passeggiate

Qualifica richiesta: istruttore di I o II livello o tecnico di campagna di I o II livello
Tempo: full time
Caratteristiche: professionalità, desiderio di investire e di crescere, buone qualità relazionali.
Note: si accettano anche collaborazioni con istruttori che portino con sé i propri cavalli.

Collaborazione pony club per Estate Ragazzi e gestione scuderia

Qualifica richiesta: il candidato deve essere in possesso di una delle seguenti qualifiche FISE: – operatore tecnico di attività ludica – tecnico di attività ludica – animatore pony di I livello – animatore pony di II livello
Periodo di lavoro: dall’1 giugno al 15 settembre 2016 dal lunedì al sabato, eventualmente prorogabile.
Tempo: full time
Caratteristiche: professionalità, serietà, buone qualità relazionali con bambini e adulti.
I candidati possono mandare il proprio curriculum a Giorgia Bertassello alla mail gioberta77@gmail.com o telefonare a Elisa Giacomazzi al numero 346.0989008 specificando la posizione a cui sono interessati.
elenabona

elenabona

Leave Comment