Pony Mounted Games. La Valle del Bò da dieci e lode.

Pony Mounted Games. La Valle del Bò da dieci e lode.

LA VOCE

7 ottobre 2015

Glauco Malino

la-voce-7-ottobre-2015-ponygames-lavalledelboPony Mounted Games: La Valle del Bò da dieci e lode

Il Pony Club La Valle del Bò di Castiglione Torinese brilla nella terza tappa del Trofeo 4 Regioni, competizione a livello italiano di Pony Mounted Games che si disputa da 6 anni, andata in scena al Nuovo Centro Ippico Cervese di Cervia. Nella categoria B1, riservata a ragazzi di età compresa tra gli 8 e i 12 anni, il sodalizio collinare schiera Carlotta Gillio di 10 anni su Riddlhad, la coetanea Giorgia Labruzzo in sella a Trilly e l’11enne Lisa Lombardo su Terry. Dopo il successo nella prima tappa andata in scena a fine febbraio allo Sporting Club Paradiso di Sommacampagna e la piazza d’onore nel secondo appuntamento di Cavaglià, la squadra di B1 della Valle del Bò si è confermata ad alti livelli a Cervia ed ora conduce la classifica di categoria, importante piazzamento da difendere con determinazione nell’ultima tappa, in programma a metà mese al Centro Ippico Lo Scoiattolo Valdera. Stesso copione nella categoria B2, con il Pony Club La Valle del Bò al comando della graduatoria dopo le prime tre tappe grazie alle ottime performance della 13enne Elena Lombardo, che monta Katy, della coetanea Sara Zurma su Iris, del 14enne Iacopo Molino in sella a Flash e della 12enne Ludovica Ferrero, che monta Blendy, pony nato alla Valle del Bò. Grandi soddisfazioni per l’istruttrice Giorgia Bertassello giungono anche dalla categoria Open, che vede al via Giulia Lecce e Sole Gastini. Le giovani collinari, nonostante la giovane età, nelle gare italiane vengono iscritte nella categoria superiore, per confrontarsi con rivali più grandi ed esperti. Le vittorie ottenute a Sommacampagna ed a Cervia, oltre al terzo posto messo al sicuro a Cavaglià, confermano che la scelta operata dal coach collinare è stata vincente. Infine, una menzione speciale va spesa per la 18enne Alice Volpe di Castiglione Torinese, che monta Marilou, e per il 15enne Davide Messina di Verrua Savoia, in gara con Cherry, terzi classificati. Un bellissimo risultato, considerando che la pony Cherry era alla prima gara e lo stesso Messina era all’esordio nella categoria Open. Come anticipato, ora il Pony Club La Valle del Bò si concentrerà sull’ultima tappa del Trofeo 4 Regioni, decisiva ai fini del piazzamento finale in classifica, e sulla finale del Challenge Peter Dale 2015, in programma in Francia.

elenabona

elenabona

Leave Comment